Spiegone

La Reading Challenge 2016 nasce per molti motivi, tra cui si annoverano
a) il leggere cose che altrimenti non leggeremmo e
b) il costruire un sipario di lancio per bestiariomagazine.it, rivista-blog che presto vedremo online e
c) il fatto che a gennaio non c’era un reading challenge che valesse la pena di essere fatto perché i migliori avevano al più 12 categorie (o ne avevano 150 ma strettamente luterane. Perché?)

La sfida è aperta a tutti! Fateci sapere chi siete e verrete inclusi, potrete scriverci e condividere le vostre esperienze di lettura; o partecipare tacitamente. O anche solo seguirci. O divulgarci e sparlarci.
Scrivete a:
info@bestiariomagazine.it

besatrairiomagazineù3

Bestiario si nasconde per ora sotto il Reading Challenge: sta essendo covato.
Bestiario si propone come rivista di arti e lettere e creazioni e tecnicismi e tutto quello che ci finirà dentro in testi disegni fotografie video e tutto quello che ci finirà dentro in – avete capito, no?

Siamo alla ricerca di collaboratori, vi aspettiamo. Presto sui vostri schermi.

casasterione

Casasterione è il nostro gruppo di lettura, precedente e parallelo al Reading Challenge e a Bestiario. Nasciamo nel corridoio del terzo piano della Sapienza nel febbraio 2010: sono ormai sei anni che ci ritroviamo a parlare del libro del mese, eletto a votazione democratica. No, non leggiamo ad alta voce sugli autobus, né aggrediamo con le coste dei volumi ignari passanti. (Rimane che leggiamo anche sui mezzi e osserviamo gli ignari passanti)

Poi, in realtà, Casasterione è una copertura per escursioni enogastronomiche, ma questo potete scoprirlo solo partecipando. Scriveteci! Vi daremo le coordinate – casasterione@gmail.com